Skip to Content

Taille du texte

Current Size: 100%

Chercher

Style de page

Current Style: Standard

Langues

  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Français
  • Русский

Logo_WiFi_Zone

Wi-Fi_ZONE_Logo_30.png

Note sotto l'Albero con il Maestro Locatelli

Version imprimableVersion imprimableversion PDFversion PDF
27/12/2014 18:00

Leonardo Locatelli.jpg

 

Sabato 27 dicembre 2014 ore 18.00

Note sotto l’Albero
Concerto di pianoforte con il Maestro Leonardo Locatelli

Villa Durazzo, Via San Francesco 3 – Santa Margherita Ligure

Ingresso libero


Leonardo Locatelli è uno dei pianisti più interessanti della sua generazione: l'appellativo di Pianista Virtuoso infatti descrive non solo le capacità tecniche ma il suo modo di intendere e di vivere l'arte: il virtuosismo è un mezzo per arrivare alle emozioni, per emozionare il pubblico ed emozionare se stesso.

Nato nel 1984 in una famiglia di artisti, fratello e zia già musicisti, il padre scultore, cresce immerso nell'arte. Inizia lo studio del pianoforte a 7 anni e a 10 viene ammesso all'Istituto Musicale Pareggiato G. Donizetti di Bergamo, dove si diploma con il massimo dei voti nel 2004 risultando vincitore del premio Simon Mayr quale miglior diplomato dell'anno dell'istituto stesso.

A partire dal 2000 è stato premiato con numerosi premi e riconoscimenti: 1° premio Concorso pianistico internazionale Città di Schio, 1° premio Città di Gongorzola, finalista al concorso Forgione Dino Ciani di Verbania, finalista al Roland Piano Festival, vincitore borsa di studio Felice Pinotti e altri ancora.

Non ancora trentenne può annoverare esibizioni di grande successo in 16 Regioni Italiane in oltre 100 diversi Comuni. Fra le più prestigiose sedi italiane in cui si è esibito come solista troviamo: Teatro Sociale di Bergamo, Teatro Donizetti di Bergamo, Brescia Teatro Quadriportico, Venezia Sale Apollinee del Teatro La Fenice, Amici del Loggione della Scala di Milano, Auditorium Verdi di Milano, Collegio Vescovile Pio X di Treviso, Teatro-Chiesa si San Andrea a Pisa, Palazzo Gallenga a Perugia.

Nel 2006, ha tenuto due Recital a Philadelphia (Germantown, Kimmel-Center) dove è tornato per un’altra serie di concerti nel 2007 e nel 2009 acclamato da pubblico e critici.

Nell’ambito del Festival Internazionale di Musica di Santa Fiora, ha suonato in duo con Charles Vernon solista di livello mondiale di trombone basso della Chicago Symphony Orchestra.

Nel Marzo 2010 in occasione del bicentenario della nascita di Chopin ha debuttato all’Auditorium Verdi di Milano con Krakowiak op.14 per pianoforte e orchestra. Nel maggio 2011 ha registrato presso il Teatro Sociale di Bergamo Alta il concerto da cui sono tratti cd e dvd de Il Pianista Virtuoso.

Nonostante la giovane età ha già inciso 8 album discografici e partecipato a trasmissioni radiofoniche di emittenti nazionali ed internazionali.

Dal 2012 ha iniziato la sua carriera anche come pianista-compositore con Magie al Pianoforte, rielaborazione di temi classici di Walt Disney, continuando questa idea nel prossimo progetto di trascrizione: Il Pianista all'Opera.

Da www.leonardolocatelli.it