Skip to Content

Taille du texte

Current Size: 100%

Chercher

Style de page

Current Style: Standard

Langues

  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Français
  • Русский

Logo_WiFi_Zone

Wi-Fi_ZONE_Logo_30.png

Sfogliando Margherita

Version imprimableVersion imprimableversion PDFversion PDF
14/03/2015 17:00

Ma che bella differenza (Antropos) ph by Bepi Caroli.JPGSabato 14 marzo 2015 ore 17.00

nell'ambito del Festival di teatro per bambini e ragazzi Sfogliando Margherita

Ma che bella differenza
La diversità spiegata ai bambini

tratto da Una bella differenza di Marco Aime
2009 Einaudi Editore
drammaturgia e regia Giorgio Scaramuzzino

Auditorium Santa Margherita, Via della Vittoria 1c - Santa Margherita Ligure

 

Età consigliata 9-13 anni
Conferenza / spettacolo
durata 60 minuti

 

Ma che bella differenza (Io sono un uomo) RIDi.JPGAbbiamo i nasi diversi, perché? Abitiamo in case diverse, perché? Preghiamo un dio diverso, perché?

Proseguendo il lavoro iniziato con il fortunato spettacolo Il razzismo spiegato a Lucia, il regista e interprete Giorgio Scaramuzzino cerca di rispondere a una problematica sempre più attuale: accettare chi è diverso da noi per lingua, religione, abitudini culturali e sociali.
Partendo dall’attenta analisi di Marco Aime, fine e curioso antropologo, nasce così questo monologo che attraverso storie di paesi vicini e lontani vuole far comprendere ed accettare l’importanza delle differenze di qualunque tipo.
Un percorso di conoscenza e di informazione sulla diversità dedicato ai più piccoli.

 

Dernière mise à jour 25/02/2015