Skip to Content

Correre verso il futuro anzichè contemplare il passato

Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF
10/11/2012 16:00

La ricostruzione futurista dell’universo attraverso l’esigenza di un’arte totale

Conferenza organizzata dall'Associazione Spazio Aperto Via dell'Arco di Santa Margherita Ligure

Relatori:
Luigi Frugone, collezionista di libri taglienti esplosivi luminosi futuristi
Giorgio “Getto” Viarengo, storico del territorio ligure

Sabato 10 novembre, ore 16:00-17:30 presso la sede dell'Associazione in Via dell’Arco, 38

«La letteratura esaltò fino ad oggi l'immobilità pensosa, l’estasi o il sonno. Noi vogliamo esaltare il movimento aggressivo, l’insonnia febbrile, il passo di corsa, il salto mortale, lo schiaffo ed il pugno»: è il terzo degli undici articoli del Manifesto del futurismo del 20 febbraio 1909.
Libro_Imbullonato.jpgIn quella data Filippo Tommaso Marinetti, poeta italiano, pubblica sul francese Le Figaro il primo Manifesto futurista che, ispirandosi alla modernità, propone in termini molto netti e polemici il rifiuto delle tradizioni e il rinnovamento della società: l’eliminazione di ogni “passatismo” per una vera e propria “ricostruzione futurista dell’universo”.

Un progetto di arte totale che coinvolge letteratura e pittura, ma anche architettura, musica, scultura, teatro, pubblicità, cucina e molto altro ancora, propagandato in serate in cui i futuristi recitano opere letterarie e rappresentano testi teatrali.

Presso l’Associazione Spazio Aperto di Via dell’Arco, Luigi Frugone e Giorgio Getto Viarengo ricorderanno quelle serate: insieme a loro si rivivranno alcune delle tappe salienti del movimento, con l’esposizione di alcuni tra i più rari libri futuristi in edizione originale.
Tra essi la famosa lito-latta e l’imbullonato di Fortunato Depero.

La ricchezza delle esperienze futuriste nel Tigullio fu agevolata dal legame di Marinetti con Genova, dove studiò e si laureò in giurisprudenza: Frugone e Viarengo apriranno uno spiraglio interessante sul fenomeno d’avanguardia più significativo dell’età moderna .

 

L’incontro ha il patrocinio del Comune di Santa Margherita Ligure.
L’ingresso, come per tutte le iniziative dell’Associazione Spazio Aperto, è libero e gratuito.
Info: spazioaperto.sml@alice.it  0185 696475

 

Scarica il Calendario degli eventi novembre-dicembre 2012
 

Ultimo aggiornamento 13/11/2012